Visitare la Costiera Amalfitana

Sorrento è un ottimo punto di partenza per visitare la Costiera Amalfitana. Ci si può arrivare con l'autobus, col traghetto, aggregandosi a un tour organizzato o prenotando un tour privato con autista.

Ecco le diverse opzioni con vantaggi e svantaggi.

Autobus Sita

Da Sorrento partono gli autobus Sita diretti a Positano e ad Amalfi. Il capolinea è di fronte alla stazione circumvesuviana di Sorrento e potete comprare il biglietto direttamente lì.
L'autobus ferma prima a Positano e poi ad Amalfi. Se volete proseguire oltre o salire a Ravello bisogna cambiare autobus.

  • Pro: il biglietto è molto economico (meno di 3 euro) e le corse abbastanza frequenti. Se riuscite a trovare posto sul lato destro dell'autobus potete ammirare un panorama spettacolare.
  • Contro: gli autobus sono sempre molto affollati e non è sempre facile trovare posto a sedere, soprattutto se non si sale al capolinea. Il tragitto dura più di un'ora e la strada è tutta curve: non ve lo consigliamo se soffri di mal d'auto.

Orari autobus Sita

Aliscafi da Sorrento a Positano e Amalfi

Un'ottima e piacevole alternativa per arrivare in Costiera con i mezzi pubblici sono gli aliscafi che partono dal porto di Sorrento. I porti di fermata sono Positano e Amalfi. Entrambi i moli d'attracco sono al centro del paese, quindi un'ottima base di partenza per le passeggiate. Il biglietto costa circa 15 euro.

  • Pro: viaggio comodo e panoramico, senza pericolo di trovarsi incastrati nel traffico.
  • Contro: gli aliscafi viaggiano solo da aprile a metà ottobre, in caso di mare mosso le corse vengono sospese.

Prenota online l'aliscafo

Tour per piccoli gruppi con autobus privato

Da Sorrento vengono organizzati tutti i giorni tour per la Costiera Amalfitana a bordo di piccoli autobus. Partendo da Sorrento si percorre la panoramica strada statale 163 con prima sosta a Positano, Amalfi e Ravello. In ogni paese è prevista una sosta di circa un'ora. Sono comprese anche le bibite e un panino per il pranzo.

  • Pro: vedi i tre paesi più belli della Costiera in una giornata, viaggi comodamente.
  • Contro: costi più alti

.
Prenota online il tour per Positano, Amalfi e Ravello

Tour organizzati in barca

Dal porto di Sorrento partono diversi tour organizzati e minicrociere con la Costiera Amalfitana come destinazione. Potete scegliere tra barche di grosse dimensione o imbarcazioni più piccole con 10-12 persone a bordo. Spesso è anche compreso il pranzo a bordo. Ovviamente è sempre possibile noleggiare un'imbarcazione solo per voi, con o senza marinaio. Questo tipo di tour offrono nella maggior parte dei casi una sosta a Positano e Amalfi.

  • Pro: è una soluzione che vi consigliamo caldamente durante le calde giornate estive, soprattutto se scegliete una barca privata o condivisa con un piccolo gruppo di persone che si fermerà spesso per un tuffo.
  • Contro: costi più alti, i tour non partono in caso di mare mosso e pioggia.

Prenota online il tour in barca

La Costiera in motorino

A Sorrento ci sono diverse agenzie dove affittare un motorino per uno o più giorni. Vi consigliamo di affittare un mezzo a due ruote solo se già avete esperienza di guida di moto: la strada statale della costiera non è proprio il posto ideale per imparare a guidare!
Il costo si aggira intorno ai 30 euro al giorno.

  • Pro: massima libertà, pochi problemi di parcheggio.
  • Contro: la strada è adatta solo a guidatori esperti.

Tour privato con autista

E' certamente uno dei modi più confortevoli per visitare la costiera, fermandosi dove si vuole e costruendosi un itinerario su misura.

  • Vantaggi: itinerario personalizzato, comodo e sicuro Adatto a tutte le stagioni.
  • Svantaggi: costi alti. Si va dalle 350 euro in su.

Prenota un tour con autista

Camilla

(SorrentoInsider team)